condizioni generali di vendita

1.   La mercie viaggia sempre a rischio e pericolo del compratore anche se il prezzo e' pattuito        in porto franco. La responsabilita' dell'azienda termina a carico ultimato; non si risponde              quindi di rotture e/o manomissioni duvute all'imperiziadei vettori e/o depositi, eventuali              danni devono essere evidenziati nel Documento di Trasporto al momento dello scarico.

2.  Le caratteristiche naturali del sasso, quindi dei nostri prodotti, fanno di ogni composizione          un  pezzo unico, le diverse tonalita' e/o venature sono caratteristiche specifiche del marmo       e pertanto non potranno essere oggetto di contestazione.

3.  Eventuali reclami dovranno pervenirci entro e non oltre 8 giorni dalla data di ricevimento del      materiale a mezzo raccomandata o fax. Non si accettano in nessun caso contestazioni sui      materiali gia' posati. Gli eventuali difetti della mercie, regolarmente denunciati, danno diritto      alla sola sostituzione della mercie danneggiata. Gli obblighi dell'azienda si esauriscono con      tale sostituzione. Qualsiasi contestazione o reclamo non implica la sospensione del                 pagamento che dovra' effetuarsi integralmente e regolarmente entro i termini prescritti.

4.  Gli ordini fatti tramite i nostri agenti o intermediari si intendono validi solo dopo la nostra         accetazione con conferma d'ordine.  

5.  I termini di consegna non sono perentori e vanno interpretati come indicazione                        approssimativa. Eventuali ritardi nelle consegne non potranno quindi in nessun caso essere      invocati per l'annulamento dell'ordine, ne' per il risarcimento di danni diretti o indiretti.

6. I pagamenti devono essere effettuati entro i termini di scadenza stabiliti. Il mancato rispetto        delle scadenze di pagamento da' la facolta' di sospendere le forniture e di applicare sino         ad incasso avvenuto interessi di mora pari al tasso bancario corrente.

7.  I prezzidi listino sono soggetti a variazioni. L'azienda si riserva di modificare in ogni                     momento il proprio prodotto, senza che cio' implichi una contestazione da parte dei clienti.

8.  Non si accettano annulamenti di ordini riguardanti lavori finiti e/o misure speciali extra listino.

9.  Per quanto non previsto nelle clausole sopra citate si rinvia alle norme di legge ed agli  usi       vigenti in materia.

10.  I prezzi si intendono IVA  esclusa franco nostra sede.

11.  Per ogni controversia e' competente il Foro di Treviso.